Dipartimento / Freakshow

Quello che è successo a Napoli in questi giorni ha dell'increscioso, ma ormai in questo Paese siamo abituati al paradosso e al rovesciamento delle parti. Accade che nella città di De Filippo e Troisi, una turista francese venga scippata in pieno corso Garibaldi da due malviventi su uno scooter (stavolta, pare, eccezionalmente muniti di caschi). Ma dopo il danno, arriva la beffa: un senegalese decide di improvvisarsi il Charles Bronson della situazione, provando a fermare i due. Uno schiaffo alla città e a tutti i presenti ... Leggi tutto

Pubblicato da Matteo Pascoletti il 2.11.2014

Sta facendo molto discutere l’incredibile inchiesta di Beatrice Borromeo sul sordido mondo del sesso adolescenziale. Del resto, era inevitabile: non solo abbiamo scoperto che le nostre ragazzine non vanno a messa e non giocano con le Winx, ma che addirittura zompettano nelle palestre al grido di «Finalmente mi hanno stappata!» e terrorizzano i maschietti scagliando loro addosso pompini e tonnellate di verginità. Nelle polemiche, tuttavia, c’è qualcosa di sbagliato – qualcosa che non inquadra bene il fenomeno. In pochi hanno colto che gli sconvolgenti racconti di ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 12.03.2014

(Immagine di repertorio.) Nei giorni scorsi sono usciti una serie di dati che mostrano quanto la recessione abbia devastato il Paese: un italiano su tre rischia di piombare nella povertà; la disuguaglianza è sempre più marcata; e il centro studi di Confindustria ha paragonato i danni economici prodotti dalla crisi ad una vera e propria guerra. Sono cifre e studi che  fanno riflettere, non c'è dubbio. Ma l'Italia deve affrontare ogni giorno una minaccia molto più inquietante e spaventosa: quella delle scie chimiche che ci stanno avvelenando ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 21.12.2013

Le storie che catturano perfettamente il clima politico e mentale del Paese non si trovano di certo nelle faide interne del Pdl o nelle 20 pagine quotidiane dei retroscena parlamentari; vanno cercate nelle viscere più profonde della provincia italiana. L'anno scorso, ad esempio, era stato arrestato un assessore comunale all'Immigrazione di Palazzo San Gervasio (Potenza) con le pesanti accuse di «sequestro di persona a scopo di estorsione, violenza privata aggravata, lesioni personali aggravate e minacciata aggravata e continuata» ai danni di un cittadino romeno. La vicenda si ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 8.10.2013

(Qui sopra: il vignettista Krancic in un riuscitissimo esempio di Satira Di Destra.) La scorsa settimana una consigliera leghista di quartiere a Padova - tale Dolores "Dolly" Valandro - aveva lanciato un grido di dolore in caps lock su Facebook prendendosela con il Ministro per l'Integrazione Cécile Kyenge: «MA MAI NESSUNO CHE LA STUPRI, COSÌ TANTO PER CAPIRE COSA PUÒ PROVARE LA VITTIMA DI QUESTO EFFERATO REATO??????? VERGOGNA!». Travolta dalle polemiche, "Dolly" ha miseramente tentato di chiedere scusa: «Non sono cattiva. La mia era solo una battuta. ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 17.06.2013

Il 12 maggio 2013 si terrà a Roma la "Marcia per la vita". Per chi non lo sapesse, si tratta di una manifestazione che ha l'indubbio pregio di riunire sotto una stessa bandiera (quella anti-abortista/divorzista) movimenti cattolici, Magdi Allam, integralisti e fascisti. Anche quest'anno, insomma, le lancette del progresso umano saranno spostate di peso al secolo scorso con l'immancabile appoggio dell'amministrazione comunale, che al contempo ha vietato un contro-corteo in ricordo di Giorgiana Masi, la studentessa di 18 anni uccisa dalla polizia il 12 maggio ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 10.05.2013

La Cittadinaportavoce™ Roberta Lombardi ha un problema. Un enorme problema. E non sto parlando delle polemiche sulla frase rivolta al Presidente della Repubblica («Da quello che ho visto del presidente penso che abbia diritto di godersi la sua vecchiaia e di fare il nonno»), delle peripezie parlamentari, del complicato rapporto con l'idolo pacioccoso Vito Crimi e nemmeno della guerra strisciante con l'imbalsamato mondo mediatico italiano. No, Roberta Lombardi ha subito un vile furto - e ha deciso di vergare un breve status su Facebook per rendere ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 13.04.2013

Il megafono parla alla pancia, il parlamentare al cuore. Andrea Scanzi C'è chi «tifa rivolta» nella base del Movimento 5 Stelle, chi non sa dov'è il Senato, deputati che ritengono che il voto di fiducia non sia previsto nella Costituzione, senatori ignari di come si elegga il Presidente della Repubblica (ma solo perché hanno «molte robe da fare»), ed infine rappresentati del popolo che si avvicinano alla politica dopo aver visto Zeitgeist, un polpettone di squisita fattura ultracomplottista. «Dovrò studiare bene la Costituzione. La politica l'ho scoperta con ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 2.03.2013
Pagine12345...Ultima »