Dipartimento / Freakshow

Dal vocabolario Frattini-Inglese: ri|con|ci|lia|tion: riconciliazione; grossolano refuso che denota una non-conoscenza della lingua inglese; parere manicheo non richiesto su una questione molto complessa. Sinonimi: Twitter (for iPad) è una cosa troppo seria per essere lasciato in mano agli ex Ministri degli Esteri.

Pubblicato da Blicero il 5.12.2011

Oggi sulla Colonnina Destra™ di Repubblica.it fa capolino la fotogallery di Ron Jeremy che in bikini e Crocs cambia il round di un incontro di box a Los Angeles. Ora, non so se nei master di giornalismo esista il corso "Ron Jeremy Che Si Aggira Flaccido Su Un Ring È Una Delle Cose Che Eviterà La Scomparsa Dell'Essere Umano", ma se c'è sicuramente la sventurata didascalista non l'ha frequentato. A giudicare dall'articoletto di accompagnamento alle foto, invece, è più probabile che la suddetta abbia preso 30 ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 6.11.2011

La macchina percorre un tornante a destra, uno a sinistra, poi si arrampica tra paesi, frazioni, uliveti, vigneti, ristoranti e cantine, mentre ai lati della strada la vegetazione, irregolare e sinuosa, accompagna i suoi movimenti. Il motore sussurra e poi sbraita – prima, seconda, di nuovo prima, terza in un tratto semi-sterrato pianeggiante, per un attimo quarta…È il 20 agosto, e il monte Venda che sovrasta il paese di Valnogaredo e gli interi Colli Euganei (Padova, Veneto) sembra un gigantesco phon che spara ondate torride ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 31.08.2011

(Foto: Friendfeed) Pare che la statua dedicata alla memoria del Beato Giovanni Paolo II non sia andata giù veramente a nessuno. In realtà, ci sono un sacco di modi alternativi, hip e smart di utilizzarla. Speriamo solo che il Comune di Roma e il Vaticano li tengano in debita considerazione, prima di smantellare l'Opera e scomunicare ab aeternum il realizzatore. Eccoli. 1. Stand di un kebabbaro. Basta schiacciare la testa e le salse escono dalle narici. 2. Pied-à-terre romano di Lars von Trier. 3. Stoccaggio per scorie nucleari, da ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 21.05.2011

CEPPALONI - Una grande folla di persone, la maggior parte spettatori regolarmente paganti (con prezzi che oscillavano dai 300 ai 500€ per la Poltrona D'Onore a 40cm di distanza), ha assistito oggi al suicidio di Clemente Mastella, il politico campano che aveva promesso di uccidersi nel caso in cui l'ex pm De Magistris fosse arrivato al ballottaggio a Napoli. "Per una volta nella mia vita voglio mantenere una promessa", ha detto alla gente accalcata dentro e fuori la sua villa, visibilmente estasiata. L'ex Guardasigilli, dopo ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 17.05.2011

Prendete il fantasma di Saddam Hussein, dei membri delle FARC, IRA, Tigri Tamil, e ancora Tareq Aziz, Arkan, Milošević e Muammar Gheddafi; poi metteteli in una stanza molto grande e chiedete loro chi è o chi è stato il loro avvocato. Vi risponderanno tutti con un nome: Giovanni Di Stefano. Avevamo già parlato tempo fa dell'avvocato anglo-italiano originario di Petrella Tifernina (Campobasso), dietro la cui controversa vita sembra esserci un team di sceneggiatori cresciuti a colpi di Keyser Söze, testi eretici di giurisprudenza e diritto alla ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 5.05.2011

Ormai è evidente che se alla BBC o alla CNN ci si stufa di seguire cataclismi nucleari, guerre tribali, rivolte nordafricane, etc. e si vogliono passare momenti di autentico & incontaminato relax si fanno due giri di chiamate e si invitano gli italiani in trasmissione. "E anche oggi continuano i crimini contro l'umanità in Libia mentre la comunità internazionale si divide in 75 fazioni in disaccordo tra loro neanche fossero indipendentisti veneti degli anni '90. Ma ora prendiamo per il culo Frattini - un Ministro ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 30.03.2011

Avete presente quei personaggi che spuntano fuori per un'insondabile convergenza di circostanze e che sembra che siano sempre stati lì? Alfonso Luigi Marra fa sicuramente parte di questa ristretta schiera di eletti. I suoi tonitruanti spot sono ormai entrati nella leggenda dell'internet, con quel miscuglio tra camp, antistrategismo, signoraggio e scarti di celluloide catapultati direttamente dai meandri più bui degli anni Ottanta. Per non parlare dei suoi libri, in cui viene tracciata una nuova "descrizione del modo di formazione del pensiero", la comprensione dei fenomeni "sotto ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 3.03.2011