Tag / usa

Quando scrivo e parlo di privacy mi trovo costantemente ad affrontare il tema della conoscenza reciproca. E' un tema analizzato in libri quali "La società trasparente" di David Brin, e più o meno consiste in questo: in un mondo nel quale la sorveglianza è onnipresente, tu saprai tutto di me, ma anche io saprò tutto di te. Il governo ci osserverà, certo, ma io al contempo osserverò il governo. E' una situazione inedita, ma non per forza di cosa peggiore di quella precedente. Siccome conosco ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 20.04.2008

Tempo di elezioni. Le città si riempiono dei volti della politica; in televisione si sgomita per propinare le proprie cazzate; le facce dei candidati vengono esposte al pubblico ludibrio, gran caravanserraglio elettorale: è inevitabile rimanere impassibili, di fronte a certe cose. L'essenza della campagna elettorale si riduce alla conoscibilità del candidato, dell'uomo politico: il cittadino lo vota perchè sa (o dovrebbe sapere, ma questa è un'altra storia) chi è, conosce le sue abitudini, condivide certi comportamenti, appoggia il suo pensiero - con rispetto parlando - ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 7.04.2008

L'affaire Moro non si è svolto semplicemente in cinquantacinque giorni. Non è iniziato il sedici marzo, e non è neppure finito il nove maggio 1978. E' iniziato trent'anni prima, a Jalta, in una logica di spartizione planetaria: un gioco profano di sommi equilibri, una battaglia tra i due elefanti mondiali dell'epoca (USA e URSS) nella cristalleria Italia, bottega sgangherata di provincia. Il merito de "Il Golpe di via Fani" di Giuseppe De Lutiis sta, essenzialmente, nell'aver rivolto l'attenzione dallo Stivale al resto del globo terracqueo, travalicando ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 3.04.2008
Pagine« Prima...23456