Tag / wtf

Vedete questi due perfetti esemplari di guerrieri ariani nella foto qui sopra? Notate i tratti genetici teutonici, la totale abnegazione alla Causa del nazionalsocialismo? Sì, vero? Ecco, peccato che i due simpatici figuri ritratti in un gesto così carico d'amore per la Patria siano due greci. E non due greci a caso: si tratta infatti di Christos Pappas (a sinistra) e Nikos Michaloliákos (a destra), rispettivamente numero due e uno di Alba Dorata. Non ci sono mai stati davvero dubbi sul fatto che Alba Dorata ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 24.06.2014

Sta facendo molto discutere l’incredibile inchiesta di Beatrice Borromeo sul sordido mondo del sesso adolescenziale. Del resto, era inevitabile: non solo abbiamo scoperto che le nostre ragazzine non vanno a messa e non giocano con le Winx, ma che addirittura zompettano nelle palestre al grido di «Finalmente mi hanno stappata!» e terrorizzano i maschietti scagliando loro addosso pompini e tonnellate di verginità. Nelle polemiche, tuttavia, c’è qualcosa di sbagliato – qualcosa che non inquadra bene il fenomeno. In pochi hanno colto che gli sconvolgenti racconti di ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 12.03.2014

Sono giornate di fuego per i Cittadiniportavoce™ del M5S, arroccati in una sempre più eroica guerriglia parlamentare contro gli aguzzini della Ka$ta che vogliono soffocare il Popolo® imponendo supinamente i diktat degli eurocrati massoni di Bruxelles. Ieri il Cittadino Giorgio Sorial si era scagliato à la kamikaze contro il Presidente Giorgio Napolitano, «un boia che sta avallando una serie di azioni per cucire la bocca all'opposizione e tagliarci la testa». Per lui, prometteva Sorial, l’«impeachment è vicino». Queste dichiarazioni hanno scatenato il fuoco di fila di ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 29.01.2014

(Immagine di repertorio.) Nei giorni scorsi sono usciti una serie di dati che mostrano quanto la recessione abbia devastato il Paese: un italiano su tre rischia di piombare nella povertà; la disuguaglianza è sempre più marcata; e il centro studi di Confindustria ha paragonato i danni economici prodotti dalla crisi ad una vera e propria guerra. Sono cifre e studi che  fanno riflettere, non c'è dubbio. Ma l'Italia deve affrontare ogni giorno una minaccia molto più inquietante e spaventosa: quella delle scie chimiche che ci stanno avvelenando ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 21.12.2013

(Articolo originariamente pubblicato su questo blog russo. Traduzione gentilmente offerta da Mirumir.) Che tipo di persona vi fa venire in mente la parola «ariano»? Sicuramente un tipo biondo, muscoloso, con gli occhi azzurri e un alto grado di istruzione. Del resto, parliamo di un individuo superiore. Nell’appartamento dell’ariano le pareti saranno tappezzate di medaglie olimpiche vinte con sudore e sangue, di attestati onorifici, di diplomi. Purtroppo questa descrizione idilliaca è destinata a scontrarsi con la dura realtà. O forse mi sbaglio? Forse sono un agente giudaico-massonico mandato ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 29.10.2013

Ho letto parecchi commenti indignati su quanto successo il 15 ottobre al (mancato) funerale di Erich Priebke ad Albano Laziale. La protesta di cittadini e militanti antifascisti, con tanto di tentato "assalto" al carro funebre, è stata descritta da più parti come una manifestazione non degna di un paese civile, una bestiale dimostrazione dell’assenza di pietas per un morto e addirittura una profanazione di cadavere. Si può essere più o meno d’accordo – o in disaccordo – ma quello che è certo che l’intera polemica ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 17.10.2013

Ricordate i bei tempi in cui Facebook veniva descritto come una cellula brigatista, e Twitter bollato come un «sottosuolo mefitico» popolato da orridi «ribaldi» - individui rancorosi e frustrati pronti a impiccare in piazza Enrico Mentana e strappare il cuore di altri pacati opinion leaders? Ecco, scordateveli. Ora i media italiani hanno finalmente individuato un altro social network in cui frullare indistintamente cyberbullismo, gioventù bruciata, genitori assenti e/o in apprensione e l'immancabile mantra reazionario del "Oh Mio Dio Dove Finirà Questa Società Senza Un Dio, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 14.10.2013

L’aspetto più truce del post odierno sul blog di Beppe Grillo - altrimenti semplicemente e schifosamente razzista e reazionario - è la foto posta in calce. L’immagine di un’anziana signora che raccoglie dei pomodori da una cassa abbandonata per terra, probabilmente alla chiusura di un mercato. Il primo significato deducibile dalla foto è quello di una donna povera che, pur di mangiare qualcosa, è costretta a raccattare da terra della verdura di terza o quarta mano, scartata dai danarosi clienti e abbandonata dai fruttaroli. Dato che ... Leggi tutto

Pubblicato da Luca Pisapia il 10.10.2013
Pagine12345...Ultima »