Tag / stragi

Duisburg - San Luca. Il nesso? Nessuno. Un paesino in Calabria, una città in Germania. Due mondi diversi e lontani. Ma anche vicini. Grazie a sei pezzi di carne ormai inanimata, stesa dal piombo ‘ndranghetista. Settanta pallettoni vomitati sui corpi di sei giovani che non dovevano trovarsi “da Bruno”, das italianische restaurant. Faide, roba di mafia, dicono i teteschi. La solita strage, dicono gli italiani: legalità, legalità/lo stato si indigna/lo stato getta la spugna con gran dignità. L’unica differenza: l’eccidio è stato compiuto altrove, all’estero. E ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 15.08.2008

** Il processo sulla strage di via D’Amelio non apporta tutte le verità che ci si aspettava ((Le frasi riportate all'interno degli asterischi sono tratte dalla sentenza emessa dalla Corte d'Appello di Caltanissetta nell'ambito del procedimento denominato "Borsellino-bis")). ** Borsellino uomo di Stato, morto per lo Stato, legalità, lotta alla mafia, carcere duro, esempio, modello, ricordo, omaggio, coraggio, spirito di sacrificio, commozione, partecipazione, famiglia, brutale spirale mafiosa. Questi i lemmi, gli ipertesti dilanganti nell'infornografia odierna. 19 luglio 1992. 19 luglio 2008. La sbornia commemorativa raggiunge i ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 19.07.2008

La strage di Ustica ha avuto, sin dal primo momento, un fortissimo impatto sull'opinione pubblica e sulla scena politica del momento. La magistratura ha aperto in diverse sedi, subito dopo la caduta del DC9, varie indagini che poi si sono dipanate in 27 anni di storia italiana. Sono state prodotte più di due milioni di pagine di atti, migliaia sono state le udienze, moltissimi i soldi spesi per il recupero del relitto (affidata prima ad una società francese, poi ad una inglese), per le perizie, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 10.06.2008

La lunga serie di depistaggi e di inquinamenti che affastellano la storia dell'abbattimento del DC9 Itavia a Ustica inizia poco dopo l'avvenimento della strage. Ad incominciare dalle cause della caduta. La prima ipotesi accreditata è quella del cedimento strutturale, che comincia a circolare dai primissimi momenti dell'indagine aperta immediatamente dalla magistratura e dal governo. Al seguito di questa, vengono fatte circolare ulteriori, e decisamente più stravaganti, ipotesi, quali la caduta di un meteorite, il cedimento “psicologico” dei piloti, l'ammaraggio, con conseguente galleggiamento (durato 10 ore) ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 7.06.2008

B: eh, a lei chi gliel'ha detto che è caduto? S: guardi questo qui doveva atterrare già alle 9 e 13 su Palermo B: sì, queste notizie io ce l'ho tutte quante, lei mi ha detto che è caduto, chi gliel'ha detto? S: e io penso che sia caduto… B: ah, ecco pensa…S: no, ma le mie supposizioni sono... sono abbastanza serie, non sono… B: pure le nostre purtroppo, uno cerca sempre di sperare che non sia così, se lei mi dice, io devo ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 3.06.2008

BASTA. Basta. Finitela di mettervi in bocca il suo nome. Finitela di imputridirlo, di sporcarlo, di rovinarlo. Finitela con questa raccapriccianti commemorazioni. Lasciateli stare. Lasciate loro almeno l'oblio. Lasciateli parlare. I morti. Inutilmente. Sacrificati per chi? Hanno vinto loro. La mafia ha vinto, bisogna imprimerselo bene in testa. Non lasciarselo sfuggire. Marchiarselo a fuoco. Dolorosamente. Disperatamente. La mafia ha vinto, Giovanni Falcone e signora Francesca. La mafia ha vinto, uomini della scorta. E nulla ormai, a parte la vergogna e l'orrore, cammina più sulle nostre ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 23.05.2008

Nello scrivere la sua fondamentale "opera di verità", l'Affaire Moro, Sciascia si era trovato, ad un certo punto, a muoversi "in un mareggiare di ritagli di giornale e col dizionario del Tommaseo solido in mezzo come un frangiflutti". Il vocabolario: strumento vitale per ridare il giusto significato al lessico oscuro delle lettere di Moro e per ribaltare lo stravolgimento operato dal politicantese. Ebbene, a trent'anni da quell'evento e da quello scritto è uscito un dizionario molto particolare, tutto dedicato alla tragica vicenda che segnò la ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 13.05.2008
Pagine12