Tag / stragi

Ciao, Francesco. Aldo? Finalmente sei riuscito a trovarmi. Sì, grazie a Dio. Ma non è dipeso da te. Neanche questa volta. Ti capisco, se sei arrabbiato con me. Non lo sono. Mi sono venuti i capelli bianchi e le macchie sulla pelle dopo quei 55 giorni infernali. A me sono venuti dei fori di proiettile sulla schiena. Non fare così, ti prego. Siete stati malvagi, grotteschi, cinici, spregiudicati, sconsiderati. Feroci. Non potevamo fare altro. Continui a ripetertelo dopo 32 anni? No, non veramente. L'hai appena fatto. Ricordati che non sono uno di quei giornalisti che ti chiamavano la prima ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 24.08.2010

PALERMO - Le massime autorità di Cosa Nostra, assieme a migliaia di cittadini, azionisti e giovani studenti arrivati da tutta Italia con navi speciali cariche di liquami tossici (che poi sono state affondate in località imprecisate) hanno reso omaggio al gesto di Giovanni Brusca (lo "scannacristiani") nel 18° anniversario da quel meraviglioso sabato, alle 17.59, quando 500 chili di tritolo fecero diventare l'Italia una Colombia europea, provocando la morte del magistrato Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e dei tre uomini della scorta, Rocco ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 23.05.2010

I – Espirare “Ci troviamo di fronte a trame intessute segretamente, da chi ha mezzi e obbiettivi precisi...” La voce del sindacalista Cisl Franco Castrezzati si leva nitida e profonda nella mattinata del 28 maggio 1974, una voce che si diffonde all'interno del perimetro delimitato da palazzi, arcate e decorazioni scultoree, le parole accompagnate dalla palpabile vibrazione collettiva che attraversa la folla radunata per la manifestazione antifascista indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista. “...Sono così venuti alla luce "uomini di primo piano", "mandanti" e "finanziatori" che, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.10.2009

Incubi di una mattina di trequarti d'estate, appiccicume e bocca allappata. In un'intervista al quotidiano Riformista il sen. preg. don. Marcello Dell'Utri, riferendosi alle stragi '92-'93, ha detto: "Io penso che bisognerebbe fare di tutto per approfondire, per scoprire cosa è successo nel '92. Sono io il primo che dice: facciamo anche una commissione d'inchiesta. E la proporrò personalmente, se non lo fa prima il mio partito". Non pago, l'illustre bibliofilo fondatore di Forza Italia ha aggiunto, con grave sprezzo del pericolo: È assurdo che non ci ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 26.08.2009

Il decennio più buio della storia d'Italia. Terrorismo. Stragi. Strategia della tensione. Una guerra civile sporca, strisciante. Gli anni Settanta - il grande rimosso nell'immaginario collettivo. Testimoniato dal recente, squallido dibattito sulla teoria del "Doppio Stato", che ha visto sugli scudi il solito Pigi Battista ((Che si è preso una bella licenza poetica, su input del Quirinale.)): gran parte degli sforzi giornalistici e storiografici degli ultimi 20 anni sono bollati come "misteriologia superstiziosa", "racconto cospirazionista", "ghirigori storiografici" e via delirando. Fortunatamente una parte della letteratura si ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.07.2009

(Il Dott. Barbie augura a tutti un distinto Natale ed uno spettabile anno nuovo e ci lascia una lucida - si fa per dire - testimonianza di un episodio della sua prima giovinezza. Tutte le foto sono prese da qui. Ci rivedremo l'anno prossimo!!1) ALLEGRO L'esplosione contenuta di colori, odori e sensazioni faceva da sfondo alla primavera del 1945, che marciava inesorabile come l'Armata Rossa, ormai in procinto di sfondare definitivamente il fronte occidentale. Tuttavia, c'era ancora il tempo di organizzare battute di caccia nel bosco limitrofo ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 28.12.2008

Tutti i nodi vengono al pettine. Quando c'è il pettine. Si chiude per l'ennesima volta un'ingiusta & inutile persecuzione giudiziaria. Calogero Mannino è stato infatti completamente mondato, grazie alla Corte d'Appello di Palermo, dalle nefandezze di cui è stato accusato per 14 lunghi anni. E' l'ennesima batosta per il pool guidato da Caselli, è il definitivo strangolamento di quella distorsione della funzione requirente sistematicamente operata negli anni '90 - l'epoca in cui si è cercato di accertare le responsabilità e le contiguità politico-mafiose. E' finita l'era ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 25.10.2008

(Articolo scritto in occasione dello scorso anniversario della morte del generale Dalla Chiesa, leggermente aggiornato. Non è cambiato nulla, ovviamente.) 3/9/2008-3/9/1982. Ventisei anni. Troppi, per ricordare. Meglio parlare d’altro. Meglio non parlarne proprio. Nel 2008, la commemorazione di un eroe civile non fa notizia. Si capisce. Dalla Chiesa non è Alba Parietti. Dalla Chiesa non vendeva l'esclusiva a Vanity Fair per farsi ritrarre senza veli alla soglie dei cinquant'anni. Il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa appartiene ad un’altra epoca. Appartiene a ventisei anni fa. Ventisei anni fa ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 3.09.2008
Pagine12