Tag / disinformatija

La docufiction agiografica di Craxi trasmessa in seconda serata su Canale 5 ((Almeno l'hanno messa in fascia protetta, altrimenti Pertini avrebbe sfasciato la bara a pugni e sarebbe risalito sulla Terra per far saltare i ripetitori.)) ha fatto molto discutere. C'è chi l'ha vista come un volgare tentativo di riabilitazione (per autolegittimare la propria corruzione) da parte di una classe politica che deve praticamente tutto a Bottino, e altri invece che hanno intravisto nell'operazione un volgare tentativo di riabilitazione (per autolegittimare la propria corruzione) da ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 12.01.2009

Circa due estati fa, al mare, ho assistito ad un comizio di Magdi Allam. La sera prima mi ero preso una sbronza colossale che era scesa a cascata su tutta la giornata, e la nube etilica che mi accompagnava ha fatto maturare l'avventata decisione di ascoltare un'ora di Allam. Madornale errore. A titolo informativo: all'epoca, nel 2007, non si era ancora aggiunto un nome in mezzo a Madgi e ad Allam e non aveva maturato/trovato/ottenuto la fede in Benny XVI (rigorosamente in diretta televisiva a reti ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 30.11.2008

Dì, se il mio cazzo pisciasse di questa roba buona, tu lo succhieresti? François Rabelais Tempi ingrati, questi. Tempi in cui bisogna misurare la propria presenza pubblica e annusare e studiare i media per evitare di finire come un Gasparri qualsiasi. E, nonostante tutte le precauzioni di questo mondo, non è mai abbastanza. Prendiamo un nome a caso, estrapolandolo da tutti i condannati in via definitiva per false fatture e frode fiscale che siedono al Senato: ad esempio, Dell'Utri (("E LA CONDANNA IN I GRADO PER MAFIA ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 6.11.2008

Tutti i nodi vengono al pettine. Quando c'è il pettine. Si chiude per l'ennesima volta un'ingiusta & inutile persecuzione giudiziaria. Calogero Mannino è stato infatti completamente mondato, grazie alla Corte d'Appello di Palermo, dalle nefandezze di cui è stato accusato per 14 lunghi anni. E' l'ennesima batosta per il pool guidato da Caselli, è il definitivo strangolamento di quella distorsione della funzione requirente sistematicamente operata negli anni '90 - l'epoca in cui si è cercato di accertare le responsabilità e le contiguità politico-mafiose. E' finita l'era ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 25.10.2008
Pagine12