Tag / guerra

Gaza. Una sorta di versione moderna del concetto di "splendore del supplizio" di Michel Foucault, dove vivere è un'esperienza estrema e imprevedibile, una terra martoriata dove tutto è già successo e tutto può ancora succedere. Lina è una ragazza di 21 anni nata in Kuwait e tornata in Palestina insieme alla sua famiglia nel 1995. Studia letteratura inglese all'università islamica di Gaza, ascolta gli Outlandish (un gruppo danese di hip-hop impegnato formato da immigrati) e i Coldplay, disegna, scrive poesie e si informa tramite BBC, Haaretz, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 8.10.2010

L'ospedale di Emergency a Lashkar Gah, in Afghanistan, è in mano alla polizia afgana e al personale locale. Nel frattempo il ministro degli Esteri Franco Frattini ha fatto sapere di aver spedito una lettera al presidente afgano Hamid Karzai chiedendo "un'accelerazione delle indagini" sui tre cooperanti. Repubblica.it, 13/04/2010 Nuovo Messaggio A: Hamid Karzai Oggetto: Medici di Emergency e altre cose! Messaggio: Ciao Karzai Ahmid dittatore del Congo Re del Tagikistan presidente dell'Afaghistans! Come te la passi? Io non mi posso lamentare, dai! Senti, ti volevo parlare di quel fastidio che ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 13.04.2010

Un grido s'avvicina, attraversando il cielo. È già successo prima, però niente di paragonabile ad adesso. Thomas Pynchon Uno degli esperimenti mentali più famosi nel mondo della meccanica quantistica è quello del paradosso del gatto di Schrödinger. Il fisico austriaco ipotizzava una situazione in cui un gatto viene rinchiuso in una scatola d'acciaio insieme ad un contatore Geiger in cui si trova una piccola porzione di sostanza radioattiva i cui atomi potrebbero, nel giro di un'ora, non disintegrarsi – lasciando dunque vivo il gatto – oppure disintegrarsi. ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 10.02.2010

I sondaggi indicano che Nixon otterrà una larga maggioranza del Voto Giovane. E che potrebbe vincere in tutti i 50 stati...Questo sarà l'anno in cui finalmente ci confronteremo con noi stessi, faccia a faccia; ora rilassati e dillo - siamo solamente una nazione di 220 milioni di venditori di macchine usate con tutti i soldi necessari per comprare armi, e senza scrupoli nell'uccidere chiunque nel mondo cerchi di disturbarci. Cristo! Finirà mai? Quanto in basso devi arrivare in questo paese per diventare Presidente? (Hunter ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 27.09.2009

Edward R. Murrow, Bob Woodward, Carl Bernstein. Giornalisti e cronisti che grazie al loro lavoro hanno fatto uscire l'America dal maccartismo e scoperchiato la corruzione politica nixoniana. Good night & good luck, Tutti gli uomini del presidente: i film che celebrano le loro imprese, il coraggio e l'abnegazione con cui questi uomini hanno cercato di migliorare il loro paese, autentici alfieri del primo emendamento e della libertà d'espressione universale. Che io ricordi l'Italia ha prodotto un solo film degno di nota sul mondo giornalistico, Sbatti il ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 24.09.2009

Già nel 2002 la guerra in Iraq pareva inevitabile. Il giornale online conservatore "Frontpage Magazine" riunì in quell'agosto quattro esperti per discutere sull'opportunità dell'invasione statunitense. "Ok, se siamo tutti così certi della terribile necessità di invadere l'Iraq, quando dobbiamo farlo?" Michael Leeden, direttore dell'American Enterprise Institute (un think tank neocon) ((E non solo: Leeden è una vecchia conoscenza di certi ambienti italiani: si va dai legami con la P2 al Nigergate.)), rispose senza indugio: "Ieri". Il controverso giornalista-storico, poco dopo quell'intervista, pubblicò il libro "The War ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 25.08.2009

Dopo nove versioni e 29 milioni di esemplari venduti, un'auto come la Toyota Corolla non ha più praticamente nulla da dimostrare - tranne che in una Missione di Pace. Utilizzata con discreta disinvoltura per addentrarsi negli sterrati di paesi mediorientali, la qualità costruttiva nipponica è sinonimo di garanzia quando si tratta di sfracellarsi con il bagagliaio colmo di esplosivo su autoblindati di eserciti stranieri che portano la Democrazia. E non solo. Già il 4 marzo del 2005, allo zenit del processo di pacificazione democratica in Iraq, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.05.2009

(Il Dott. Barbie augura a tutti un distinto Natale ed uno spettabile anno nuovo e ci lascia una lucida - si fa per dire - testimonianza di un episodio della sua prima giovinezza. Tutte le foto sono prese da qui. Ci rivedremo l'anno prossimo!!1) ALLEGRO L'esplosione contenuta di colori, odori e sensazioni faceva da sfondo alla primavera del 1945, che marciava inesorabile come l'Armata Rossa, ormai in procinto di sfondare definitivamente il fronte occidentale. Tuttavia, c'era ancora il tempo di organizzare battute di caccia nel bosco limitrofo ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 28.12.2008
Pagine123