Dipartimento / Kiss Me Breznev

Poco dopo la mezzanotte di mercoledì 7 dicembre sul profilo Twitter di Dimitri Medvedev è apparso questo re-tweet: È ormai assodato che se una persona scrive l’espressione “partito dei farabutti e ladri” sul suo blog è chiaramente una stupida pecora succhiacazzi :) Il tweet viene rimosso il più in fretta possibile -  ma non abbastanza. Gli screenshot dell'insulto diretto all'avvocato e blogger anti-corruzione Alexei Navalny ((Ovvero colui che ha coniato l'espressione "partito dei farabutti e ladri" (Partija Žulikov i Vorov) riferendosi al partito di Putin Russia Unita.))  avevano ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 10.12.2011

Fox News - il canale americano neocon-ultraconservatore di Rupert Murdoch che negli ultimi anni  si è contraddistinto per una spiccata propensione alla cazzata - in un servizio del 7 dicembre ha mostrato dure scene di guerriglia urbana a Mosca, nell'ambito delle proteste post-elettorali. Piccolo particolare: non era Mosca, e nemmeno Russia. Le immagini dei lanci di molotov e delle cariche della polizia provenivano infatti dagli scontri di piazza ad Atene. Russia Today (canale all news in lingua inglese finanziato dal Cremlino) non poteva ovviamente esimersi ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.12.2011

Negli USA gli organizzatori delle corse ippiche degli stati di Kentucky e New York hanno tolto dalle competizioni il cavallo Sweet Ducky, che appartiene al presidente della Cecenia Ramzan Kadyrov. Come ha riferito Kavkazskij uzel, la commissione per la registrazione delle corse ippiche che si tengono nello stato del Kentucky (USA) ha comunicato la propria intenzione di riesaminare la licenza del capo della Cecenia Ramzan Kadyrov per prendere parte a queste competizioni. La decisione è stata presa dopo che la commissione ha ricevuto una lettera del ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 2.12.2011

: Il gruppo Voina in una mail precisa che non ha nulla a che fare con l'azione: Anzitutto, non si tratta di una vera e propria azione. È un flash mob piuttosto debole. In secondo luogo, non può essere accostato ad azioni di Voina quali "Cazzo catturato dal KGB" o "Rivoluzione di palazzo". Facciamo arte massiccia e monumentale. Inoltre, è ovvio che il gruppo Voina non bacerebbe mai dei poliziotti. Preferiamo fotterli con un cazzo di 65 metri! Grazie per le notizie ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 1.03.2011

18 gennaio, San Pietroburgo. Nell'udienza per la convalida dell'arresto di Oleg Vorotnikov e Leonid Nikolayev (rispettivamente il fondatore e il presidente del colletivo d'arte russo Voina), il professore Vladimir Kostyushev - che da più di 20 anni si occupa di sociologia della protesta e teoria dei movimenti sociali - dice, riferendosi all'azione che ha portato in galera i due attivisti: Non ho alcun dubbio sul fatto che si scriveranno libri su questo tipo di arte contemporanea. Sarà una pagina gloriosa nella storia moderna della politica russa. ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 15.02.2011

Signor Giudice, Signori della Corte, mi chiamo Eduard Veniaminovič Savenko (ma forse voi mi conoscete come Limonov) e sono nato nella regione di Nižnij Novgorod, nel cuore stesso della Russia, durante la Grande Guerra Patriottica. Ho vissuto a Charkov e a Mosca, in America, in Francia e di nuovo in Russia. A quindici anni, a Charkov, ero un delinquentello; a diciassette sono diventato un operaio, e a vent'anni ho partecipato a uno sciopero. Ma ero ancora un ladro: ho smesso di rubare quando hanno preso e ... Leggi tutto

Pubblicato da Tamas il 1.02.2011

Traduzioni e note di Matteo Mazzoni Cronaca dei fatti visti con gli occhi dei corrispondenti della “Novaja gazeta”, delle agenzie di informazioni, dei testimoni e dei blogger 17.50. Il numero dei morti in conseguenza dell'esplosione all'aeroporto “Domodedovo” ha raggiunto i 31, i feriti sono circa 130, comunica alla “RIA Novosti” ((Agenzia di informazioni. RIA sta per Russkoe Informacionnoe Agentstvo (Agenzia di Informazioni Russa) e Novosti sta per “notizie”.)) lunedì l'assistente del ministro della Sanità e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa Sofija Maljavina. Per il forte fumo ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 29.01.2011

Dato che viviamo ormai da diversi decenni nella società dell'immagine, e dovremmo perciò conoscerla bene, pare superfluo ricordare che questa espressione è valida in due significati: sia nel senso che una buona immagine garantisce popolarità, favore e consenso, sia in quello che l'immagine che una società produce di se stessa dice più di duemila parole su quale sia la sua autopercezione e il suo stato di salute. È illuminante, per capire la Russia di oggi, l'analisi di due curiosi video musicali prodotti a mo' di spot ... Leggi tutto

Pubblicato da Tamas il 14.09.2010
Pagine1234