50sfumatureborr

Sta facendo molto discutere l’incredibile inchiesta di Beatrice Borromeo sul sordido mondo del sesso adolescenziale. Del resto, era inevitabile: non solo abbiamo scoperto che le nostre ragazzine non vanno a messa e non giocano con le Winx, ma che addirittura zompettano nelle palestre al grido di «Finalmente mi hanno stappata!» e terrorizzano i maschietti scagliando loro addosso pompini e tonnellate di verginità. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 12.03.2014

tuzlarevolt

Alla fine del 2013 il giornalista inglese Paul Mason si chiedeva: «Dove inizierà la prossima rivolta?». L’inizio del 2014, almeno in Europa, ha visto la definitiva esplosione dell’Ucraina ed il proseguimento delle proteste in Bulgaria, che ormai hanno superato i 230 giorni consecutivi. A questi due stati dell’Europa dell’Est si è aggiunto un paese balcanico che si riteneva quasi del tutto pacificato: la Bosnia-Erzegovina. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 7.02.2014

boiachimollam5s

Sono giornate di fuego per i Cittadiniportavoce™ del M5S, arroccati in una sempre più eroica guerriglia parlamentare contro gli aguzzini della Ka$ta che vogliono soffocare il Popolo® imponendo supinamente i diktat degli eurocrati massoni di Bruxelles. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 29.01.2014

---

Di Emanuele Midolo

Il 7 gennaio 2014 è morto nel carcere di Parma, per cause naturali, il terrorista assoluto Roberto Sandalo. Ma chi era veramente “Roby il pazzo”? Uno sciroccato che odiava gli arabi? Un ex terrorista, ex pentito ed ex leghista? Un semplice «personaggio sopra le righe», come lo descrivono i giornali? In realtà, era molto di più. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 16.01.2014

---

Il sole splende sul viale ordinato, pulito e alberato. Gli autobus nuovi di zecca e le macchine scorrono placidamente nelle due corsie prive di buche. I ciclisti pedalano al sicuro in mezzo alla pista ciclabile, mentre i pedoni passeggiano tranquilli sugli ampi marciapiedi. Un perfetto jingle da centro commerciale accompagna il tutto. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 15.01.2014

---

(Immagine via Flickr)

8 gennaio 2014: il grande giorno. La Grecia assume ufficialmente la Presidenza di turno dell’Unione Europea e celebra l’evento ad Atene in pompa magna. Il Ministro delle Finanze Yannis Stournaras evidenzia con grande enfasi i «nascenti segni di ripresa economica» e dichiara che la crescita – dopo sei anni di recessione durissima – è ormai alle porte, nonostante il tasso di disoccupazione sia oltre il 27%. «Dopo enormi sacrifici, la Grecia è in grado di dire che la crisi è quasi alle spalle», afferma trionfante Stournaras. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 9.01.2014

---

(Tutte le illustrazioni sono di Bad Drawings)

1. Alemagna

L’albero sbarrava la statale Alemagna, incurante dei programmi dei turisti e delle loro furiose imprecazioni. La Pazza – il direttore di un importante settimanale reazionario/gossipparo di Milano – era bloccato nella sua macchina, accanto alle due collaboratrici poco più che ventenni sull’orlo di una crisi di nervi. C’era neve ovunque, e la coda aveva ormai raggiunto svariati chilometri. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 31.12.2013

---

(Immagine di repertorio.)

Nei giorni scorsi sono usciti una serie di dati che mostrano quanto la recessione abbia devastato il Paese: un italiano su tre rischia di piombare nella povertà; la disuguaglianza è sempre più marcata; e il centro studi di Confindustria ha paragonato i danni economici prodotti dalla crisi ad una vera e propria guerra. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 21.12.2013
12345...2040...Ultima »