Tag / disgustorama

Caro Min. On. Cam. Ministro Della Pace Che Ha Voluto Il Decreto Sicurezza, Mi voglia scusare se mi rivolgo a Lei in tono confidenziale, ma ormai ritengo che tra di Noi vi sia un corrispondenza di nazionalsocialistici sensi - un patrimonio ideologico che non va assolutamente disperso. Ad ogni modo, è da un po' che non ci si sente. Come va? Tutto bene, spero. A me va da Hitler. Anche il Sieg Heil, quello vero, quello serio, va con il vento in poppa, come al solito!!1 Ultimamente ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 11.06.2009

La storia contemporanea dell'uomo è stata segnata da grandi movimenti e sollevazioni popolari che hanno sconvolto diversi ordini costituiti - le grandi rivoluzioni francese, russa, fascista, cubana, maoista e così via. Ora che siamo nel nuovo millennio, tuttavia, per fare una rivoluzione non servono ghigliottine, libretti rossi, manifesti di partiti o addirittura un'idea: basta chiamarsi Renato Brunetta, essere ministro e, soprattutto, basare il proprio programma politico sul numero di Topolino che leggesti nel 1959, nascosto sotto il banco, e che ti colpì particolarmente per la ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 28.05.2009

Dopo nove versioni e 29 milioni di esemplari venduti, un'auto come la Toyota Corolla non ha più praticamente nulla da dimostrare - tranne che in una Missione di Pace. Utilizzata con discreta disinvoltura per addentrarsi negli sterrati di paesi mediorientali, la qualità costruttiva nipponica è sinonimo di garanzia quando si tratta di sfracellarsi con il bagagliaio colmo di esplosivo su autoblindati di eserciti stranieri che portano la Democrazia. E non solo. Già il 4 marzo del 2005, allo zenit del processo di pacificazione democratica in Iraq, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.05.2009

Dopo più di 15 anni di stravolgimenti, capovolgimenti e avvisi di garanzia il quadro politico italiano ha avuto finalmente la sua definitiva semplificazione con la nascita ufficiale del Pdl: da un lato c'è la destra ateo-clericale, dall'altro c'è l'estrema destra ateo-clericale. Lo spazio per la critica si misura dai vari gradi di inginocchiamento dei deputati e dallo stolto anelito al dialogo della cosidetta sinistra, che anche in questi giorni non ha trovato nulla di meglio da fare che riconfermare i sintomi della sindrome di Stoccolma ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 29.03.2009

Gent.ssimo Min. On. Cam. Ministro Della Pace Che Ha Voluto Il Decreto Sicurezza, Anzitutto le faccio i miei più vividi complimenti per l'operato da lei svolto finora. Il Sieg Heil (quello vero, quello serio) sta dilagando sempre di più, e questo non può che farmi un enorme piacere ((卐!!11!1)). "I popoli che combattono per sublimi idee nazionali hanno forza di vita e ricchezza d'avvenire" diceva Adolf Hitler nel suo Mein Kampf. E credo che il popolo italiano da Lei così meravigliosamente rappresentato stia combattendo per delle "sublimi ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 13.03.2009

Il governo si prepara a dare una stretta al diritto di sciopero. Qualche malintezionato potrà pensare: "Ecco, ora i fascisti distruggono un altro caposaldo della nostra Costituzione!!1", ma non c'è nulla di cui preoccuparsi. Il leader dell'opposizione Fini ha infatti rassicurato: "Non si tratta di soffocare il diritto di sciopero, ma di ucciderlo con 47 coltellate alla pancia e 22 al cranio per poi asportare la colonna vertebrale e fumarsela."

Pubblicato da Blicero il 26.02.2009

Ipotesi "Hai sentito cos'è successo qualche giorno fa?" mi chiese un amico via chat. "Non proprio, non sono in Italia" gli risposi "hanno forse seppellito Lionello al posto di Andreotti?" "Ma no, figurati. Hanno condannato Mills a 4 anni e 6 mesi per corruzione in atti giudiziari." "Ah. E chi l'ha corrotto?" Nessuna risposta, per qualche lungo attimo: "Non si sa, si dice che si sia corrotto da solo..." Lo incalzai, leggermente perplesso: "Corrotto da solo?" "Eh, non lo so...Nessuno dice chi sia il corruttore..." In effetti ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 23.02.2009

La vita in una società moderna e avanzata si basa su rituali e ricorrenze che non servono assolutamente a nulla e a nessuno. Ogni anno, infatti, i nostri magistrati si ritrovano in grandi sale sfarzose, si appesantiscono le spalle con ingombranti toghe, si bardano di ermellino ((Ciao, PETA!)) e tratteggiano il solito riquadro drammatico della Giustizia italiana, che è un po' come dire che in Egitto ci sono le piramidi e che George Bush padre è un rettiliano - sono fatti talmente notori che è ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.02.2009