sipopil-sartori

La sezione giudiziaria della Santa Inquisizione Popolare contro L’Indecenza Letteraria (SIPOPIL) si è riunita in data 19/07/2013 per giudicare il SARTORI Giovanni, imputato per l’aver proditoriamente vergato, in esecuzione di un medesimo disegno criminoso volto a restaurare un Ordine Mondiale antecedente il XXI secolo, ben n. 2 (due) Editoriali™ sul noto quotidiano nazionale Corriere della Sera, rispettivamente intitolati “L’Italia non è una nazione meticcia. Ecco perché lo ius soli non funziona” e “Terzomondismo in salsa italica“. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 19.07.2013

Buongiorno, Gramellini

Questa mattina, al risveglio da sogni inquieti, mi sono trovato trasformato in un enorme “Buongiorno” di Gramellini. Ero sdraiato nel letto sulla schiena molliccia come una ricotta andata a male, e bastava che alzassi un po’ la testa per vedermi il ventre convesso, bianchiccio, gonfio di lardo; in cima al ventre la coperta, sul punto di scivolare per terra, si reggeva a malapena. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 3.07.2013

L'Oroscopo Di Breznev - Maleducazione Siberiana

20/27 giugno 2013Compiti per tutti. Comprati o costruisciti un’arma che ti spinga a essere più generoso. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 20.06.2013

krancicvskyenge

(Qui sopra: il vignettista Krancic in un riuscitissimo esempio di Satira Di Destra.)

La scorsa settimana una consigliera leghista di quartiere a Padova – tale Dolores “Dolly” Valandro – aveva lanciato un grido di dolore in caps lock su Facebook prendendosela con il Ministro per l’Integrazione Cécile Kyenge: «MA MAI NESSUNO CHE LA STUPRI, COSÌ TANTO PER CAPIRE COSA PUÒ PROVARE LA VITTIMA DI QUESTO EFFERATO REATO??????? VERGOGNA!». CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 17.06.2013

----

La Slovenia è, in teoria, un paese facilissimo da spiegare. In mezzo a un’Europa orientale e centrale lacerata fra mille identità e divisa fra duemila minoranze, la Slovenia è un paese compatto, pieno soltanto di sloveni, forte nelle proprie certezze: e la principale è che, se si è obbedienti e laboriosi, si arriva da qualche parte, o quantomeno si costruisce un’esistenza – individuale e collettiva – salda e sicura. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Tamas il 15.05.2013

katechon9

Il 12 maggio 2013 si terrà a Roma la “Marcia per la vita“. Per chi non lo sapesse, si tratta di una manifestazione che ha l’indubbio pregio di riunire sotto una stessa bandiera (quella anti-abortista/divorzista) movimenti cattolici, Magdi Allam, integralisti e fascisti. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 10.05.2013

internetpolizia

Prosegue senza esclusione di colpi l’appassionante dibattito italiano sull’Internets – o, come l’ha definito Gianni Riotta in uno dei suoi lampi da purosangue della Tuttologia Galoppante, «il campo di battaglia tra Bene e Male, tra democrazia e populismo irrazionale». CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 7.05.2013

SeverLOAL

È allarme sul pianeta Internets. Nelle ultime 48 ore il giornalismo italiano si è accorto che il luccicoso World Wide Web (lo stesso che ha rovesciato Mubarak e Gheddafi donando la libertà ai popoli dell’Africa!) è in realtà una landa desolata alla Mad Max popolata & funestata da esseri abietti, rozzi, volgari – energumeni maleodoranti che insultano chiunque, si abbeverano da catini ripieni di sangue e interiora di mucca e scorrazzano impuniti alla ricerca di improbabili fotomontaggi “porno” della Presidente della Camera. CONTINUA A LEGGERE

Pubblicato da Blicero il 4.05.2013