Bestof / Lavori selezionati 2008-2014

I – Espirare “Ci troviamo di fronte a trame intessute segretamente, da chi ha mezzi e obbiettivi precisi...” La voce del sindacalista Cisl Franco Castrezzati si leva nitida e profonda nella mattinata del 28 maggio 1974, una voce che si diffonde all'interno del perimetro delimitato da palazzi, arcate e decorazioni scultoree, le parole accompagnate dalla palpabile vibrazione collettiva che attraversa la folla radunata per la manifestazione antifascista indetta dai sindacati e dal Comitato Antifascista. “...Sono così venuti alla luce "uomini di primo piano", "mandanti" e "finanziatori" che, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.10.2009

Già nel 2002 la guerra in Iraq pareva inevitabile. Il giornale online conservatore "Frontpage Magazine" riunì in quell'agosto quattro esperti per discutere sull'opportunità dell'invasione statunitense. "Ok, se siamo tutti così certi della terribile necessità di invadere l'Iraq, quando dobbiamo farlo?" Michael Leeden, direttore dell'American Enterprise Institute (un think tank neocon) ((E non solo: Leeden è una vecchia conoscenza di certi ambienti italiani: si va dai legami con la P2 al Nigergate.)), rispose senza indugio: "Ieri". Il controverso giornalista-storico, poco dopo quell'intervista, pubblicò il libro "The War ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 25.08.2009

Dopo nove versioni e 29 milioni di esemplari venduti, un'auto come la Toyota Corolla non ha più praticamente nulla da dimostrare - tranne che in una Missione di Pace. Utilizzata con discreta disinvoltura per addentrarsi negli sterrati di paesi mediorientali, la qualità costruttiva nipponica è sinonimo di garanzia quando si tratta di sfracellarsi con il bagagliaio colmo di esplosivo su autoblindati di eserciti stranieri che portano la Democrazia. E non solo. Già il 4 marzo del 2005, allo zenit del processo di pacificazione democratica in Iraq, ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.05.2009

VI Aprile, XV Anno Magnificente e Rilucente della Meravigliosa e Ricreativa Era B. Alle ore 3.32 la vil Natura ha sferrato un attacco massivo e inaspettato ((I propagandisti disfattisti si mettano in testa che due mesi di sciame sismico non sono sufficienti ad allertare alcunchè.)), sotto forma di Terremoto, all'incolumità della nostra gloriosa Italia centrale, aggressione voluta dal Fato avverso ma che non ci spaventa e che, anzi, vuole mettere alla prova sia la nostra fede in Dio ((Soprattutto nella settimana della Passione del Cristo che ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 14.04.2009

(Immagine: Deviantart) "Se è vero che San Marco d'Aviano combatteva con la croce in mano, tirando dietro di se i battaglioni, indicando e dando precise lezioni e indicazioni tattiche di vera battaglia, io vi incoraggio a abbracciare la vita cristiana tutta intera, con tutte le sue virtù. E' questa la crociata primaria da fare. E poi, con l'aiuto dell'intervento divino, certamente rispondere, se necessario, anche con l'intervento armato a un'aggressione, combattendo". Era il 2006 quando le telecamere di Annozero ripresero queste parole pronunciate dal capo della ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 30.01.2009

La stecca non conosce crisi. Secondo l'annuale rapporto dell'organizzazione non governativa Transparency International, Russia, Cina, Messico e India sono i paesi esportatori più inclini alla corruzione. . Tuttavia può vantare la prima posizione nella speciale classifica in Europa, davanti a Spagna, Francia e Inghilterra. Milano Finanza, 9/12/2008 (Dal nostro inviato) ROMA - E così è successo l'impensabile. L'Italia si trova ad affrontare la più grave crisi di tutta la sua storia democratica, dopo Tangentopoli. Ieri (oggi, ndr), alle 8.45 di mattina, la Corruzione ha indetto una breve conferenza stampa ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 21.12.2008

Il vocabolario B consisteva in parole che erano state create deliberatamente per scopi politici, vale a dire parole che avevano non solo, in ogni caso, un significato politico, ma che erano per l’appunto intese a imporre un atteggiamento mentale, in una direzione desiderata, nella persona che ne faceva uso. Le parole del vocabolario B costituivano una sorta di stenografia verbale, che riusciva spesso a concentrare un intero sistema di idee in poche sillabe, ed era allo stesso tempo più accurata e flessibile che non ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 26.08.2008

"Col mondo del potere non ho avuto che vincoli puerili" Osip Mandel'štam C'è un uomo, ripiegato sulla scrivania. Spilloni gli circondano la testa, rimedi cinesi che affiorano dalla penombra come lunghi ed affilati puntelli per arginare l'emicrania. Quell'uomo è Andreotti. Questo film è Il Divo. Quell'emicrania è il potere. Era ora. Era ora di finirla con lanuginose introspezioni ombelicali di un paese allo sfacelo. Era ora di affontrare la causa prima e definitiva dell'agonia di una nazione: la natura assoluta, putrida, estasiante, esaltante, violenta ed assurda del Potere. Todo ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 28.05.2008
Pagine12345