Archivio / 2012

Dal "Dizionario della lingua italiana" (A. Gabrielli): infàrto, s.m ♦ (med.) Necrosi locale nel tessuto di un organo provocata da una insufficiente o cessata circolazione sanguigna in un vaso arterioso terminale: - cerebrale, intestinale. || - cardiaco, quando la lesione colpisce il muscolo cardiaco. || per anton. Infarto cardiaco: morire di - ♦ dal lat. infartum, part pass. di infarcire, 'farcire'. • in-far-to Dal "Dizionario Scientifico-Penitenziario Di Polizia Sull'Infarto Del Detenuto Marcello Lonzi Nel Carcere 'Le Sughere' Di Livorno, Avvenuto L'11 Luglio 2003": forte infàrto, s.m. ♦ (pol.) ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.07.2012

La sezione giudiziaria della Santa Inquisizione Popolare contro L’Indecenza Letteraria (SIPOPIL) si è riunita in data 09/07/2012 per giudicare l’imputata INNOCENZI Giulia, accusata di ricoprire, in maniera continuata nel tempo nonché in esecuzione di un medesimo disegno criminoso, la posizione sociale di "giornalista", "attivista digitale" e "Giulia Innocenzi". I capi d'imputazione sono i seguenti: associazione per delinquere di stampo costituzional-Islandese sull'Internets (art. 69 c.p. LPR), biciclettismo anticorruzione (art. 125-ter c.p. LPR), affettazione falsamente nazionalpopolare dell'indignazione (art. 5 c.p. LPR), cittadinismo isterico-compulsivo (art. 98 c.p. LPR), ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.07.2012

(Pubblicato anche su AgoraVox.) 4. Si muove squallida e voluttuosa, l’impiegata cinquantaquattrenne del catasto abruzzese che ho reclutato su Pinterest, languidamente aggrappata al palo arrugginito del mio scantinato. L’ho fatta vestire da Clementina Forleo e Viktor Orban, senza un particolare motivo. Ha una parrucca rossa, una toga sdrucita, una Nazione allo sfascio e gli avvoltoi del Fondo Monetario a piluccargli la cellulite. Seduto di fianco a me c’è Sandro, il Poeta. Indossa un kilt e regge pallido una biografia clandestina del vicepresidente del Partito Comunista Cinese Lin ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 1.06.2012

La mattina del 30 agosto 1979 il tennista serbo Ivko Plećević scende dall'abitazione di Belgrado, tira fuori le chiavi della sua Porsche bianca modello Carrera 911-S Targa e si prepara ad andare in Germania. C’è solo un piccolo problema: la Porsche è sparita. “All’epoca i furti di auto non erano molto frequenti. È stato uno choc non vederla lì”, dirà molti anni dopo il tennista. Il giorno prima del furto Josif Broz Tito era atterrato all’Havana, accolto in pompa magna da Fidel Castro, per partecipare ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 28.05.2012

“Caro Dott. Barbie, è più moralmente riprovevole dare un Kalashnikov in mano a un bambino africano o specularci sopra con un video di slacktivism/buonismo umanitario che naufraga perniciosamente nell’hipsterismo equosolidale-militante con lampanti venature di evangelismo cristiano?” È vagamente intelligente, Charles. Viene dal Congo o da una regione del Sudan (credo: che differenza fa, in fondo?), ed è il mio nuovo koala d’ebano undicenne. L’ho trafugato a Patrasso, in un campo profughi illegale allestito sopra binari ferroviari dismessi, riscattandolo dalla madre in cambio di tremila copie dattiloscritte ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 22.05.2012

Dunque, Grillo (o lo stagista/dipendente della Casaleggio Associati, o chiunque sia dietro l'account) esulta su Twitter per aver espugnato Stalingrado. Ora, dice, bisogna muovere con decisione i Carri a 5 stelle verso Berlino. Dal canto loro, i pundit sembrano essere concordi: dopo Parma, siamo davvero entrati nella Terza Repubblica. Le prime dichiarazioni del neo-sindaco Pizzarotti testimoniano proprio come il vento politico stia soffiando in una direzione assolutamente inedita. Quella dei tecnici. "La mia giunta sarà prevalentemente tecnica: abbiamo bisogno di competenza ed esperienza per adempiere al programma" ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 21.05.2012

Lo scorso lunedì Roberto Adinolfi, amministratore di Ansaldo Nucleare, è stato gambizzato a Genova. In un primo momento sembrava di essere tornati in una giornata qualsiasi del 1977: l’attentato ha esalato una zaffata piuttosto stantia di “ideologismo militante”, “partito armato”, “risoluzioni strategiche”, P38 e così via. Poi, l’11 maggio, una lettera di rivendicazione firmata Federazione Anarchica Informale è arrivata al Corriere della Sera, riportandoci immediatamente nel 2012. Riceviamo e pubblichiamo un’analisi fatta da un collaboratore de La Privata Repubblica che preferisce farsi chiamare Domenica. A leggere ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 14.05.2012

Il giorno del mio arrivo a Isernia sono riuscito a fare poco, a parte cercare di recuperare munizioni a Metro 2033. La stanchezza del viaggio offerto da Trenitalia - dopo tre giorni al Festival Internazionale del Giornalismo a Perugia (ringrazio ancora i rifugiati politici tunisini che mi hanno ospitato) - non mi ha permesso di andare oltre a Piazza della Repubblica, vicino al negozio di telefonia Vodafone. Qui incontro Gerri, originario di Duronia. È un brezneviano d'antan, ha figlia e moglie (che sono la stessa ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 2.05.2012