Archivio / 2011

Voi lettori, che siete gente sveglia, sapete meglio di me che la giustificazione dell'invidia per ogni atto ostile mosso contro qualcuno che spicchi per qualche motivo sulla massa (perché è ricco, intelligente, affascinante, famoso; quello che volete) regge fino a un certo punto, o molto spesso non regge per nulla e si rivela per quel che è, ossia un ridicolo alibi. Resta il fatto, tuttavia, che la maggior parte della gente è noiosa e vive esistenze noiose. Giovanni Di Stefano, avvocato italo-inglese arrestato a Palma di ... Leggi tutto

Pubblicato da Tamas il 25.02.2011

L'Antefatto Vagamente Ellroyano A Questa Storia (Che Sembre Direttamente Uscito Dal Primo Capitolo De "Il Sangue È Randagio") Raymond Davis, un corpulento 36enne americano dai capelli già spruzzati di bianco, è all'interno della sua Honda Civic in Pakistan, fermo ad un semaforo. È il 27 gennaio a Lahore, la seconda città pakistana per numero di abitanti. La strada in cui si trova Davis, Mozang Chowk, è trafficata. Molto trafficata. E dista circa sette chilometri dall'ambasciata americana. Una moto con due passeggeri a bordo (di cui uno ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 24.02.2011

Stavo lì, in questo squallido appartamento fradicio e torrido di Monrovia (Liberia), ad ammirare la mia nuova ragazza. L'ho conosciuta a Montreuil, nei sobborghi di Parigi, mentre stavo concludendo un affare che riguardava la vendita di due AK-47 croati, un XM25 trafugato in Afghanistan e alcune Glock 34. I suoi genitori non avevano tutti i soldi per pagarmi, e così l'ho presa come pegno. Lei non ha opposto resistenza, specie dopo aver visto la mano mozzata del padre cadere a terra ed aver udito quel ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 18.02.2011

(Clicca per ingrandire il comunicato) Dopo le minacce a D'Alema, Bassolino e Ichino e quelle al Giornale targate nuove Brigate Rosse (nucleo Galesi), adesso tocca a noi. Un rullino di Polaroid e un volantino in Comic Sans che an­nuncia la lotta armata cantautorale con la stella di David. Il tut­to in una busta consegnata ieri a La Privata Repubblica. Siamo abituati a ricevere minacce da pazzi e mitomani, ma questa volta c'è qualche cosa di più. Non tutti i pazzi hanno la possibilità di reperire facil­mente quel ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 17.02.2011

Qualcuno riesce a capire il significato di quella gallery di repubblica.it? Sono nove foto in cui un giornalista, all'interno del Tribunale di Milano, brandisce il decreto di rinvio a giudizio di Abberluscone con rito immediato. Nove. Foto. Dico: è un'anticipazione del mod di Quake "Il Pianeta Delle Toghe Rosse - Ep. 25, Mondo 1", in cui dopo lo sparachiodi e la railgun si usa il Decreto Del Tribunale Di Milano per far fuori orde di cronisti reazionari ed editorialisti moralmente riprovevoli/obesi o è uno spin-off ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 15.02.2011

18 gennaio, San Pietroburgo. Nell'udienza per la convalida dell'arresto di Oleg Vorotnikov e Leonid Nikolayev (rispettivamente il fondatore e il presidente del colletivo d'arte russo Voina), il professore Vladimir Kostyushev - che da più di 20 anni si occupa di sociologia della protesta e teoria dei movimenti sociali - dice, riferendosi all'azione che ha portato in galera i due attivisti: Non ho alcun dubbio sul fatto che si scriveranno libri su questo tipo di arte contemporanea. Sarà una pagina gloriosa nella storia moderna della politica russa. ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 15.02.2011

Disclaimer: personalmente credo che Romanzo Criminale sia - per distacco - la miglior serie mai prodotta in Italia. Nel nostro paese non si era mai vista prima una produzione così attenta a fornire la massima qualità in tutti i settori, dal cast alla regia, dalle sceneggiature alla ricostruzione del periodo storico. C'è anche da dire però, che chiunque ne parli lo fa accostandola qualitativamente alle grandi produzioni americane. Esagerando. In questo pezzo quindi non voglio assolutamente sminuire il lavoro – lo ripeto, egregio – della produzione ... Leggi tutto

Pubblicato da Benway il 10.02.2011

All'agenzia AGI è arrivato un plico delle "Brigate Rosse" contenente minacce di morte a D'Alema, Ichino e Bassolino. Ora, tralasciando il fatto che probabilmente la lettera è scritta con il consueto Comic Sans utilizzato dalle organizzazioni terroristico-farlocche del 2000, basterebbero automaticamente i bersagli scelti per rendere più credibile la prossima conversione di Ratzinger al pastafarianesimo. Ma ad aggravare il tutto è il testo in sé, un incrocio tra giochi di parole da bacheca di Facebook e le battute di tuo nonno dopo il terzo ictus ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 9.02.2011
Pagine« Prima...7891011