Archivio / 2009

Già nel 2002 la guerra in Iraq pareva inevitabile. Il giornale online conservatore "Frontpage Magazine" riunì in quell'agosto quattro esperti per discutere sull'opportunità dell'invasione statunitense. "Ok, se siamo tutti così certi della terribile necessità di invadere l'Iraq, quando dobbiamo farlo?" Michael Leeden, direttore dell'American Enterprise Institute (un think tank neocon) ((E non solo: Leeden è una vecchia conoscenza di certi ambienti italiani: si va dai legami con la P2 al Nigergate.)), rispose senza indugio: "Ieri". Il controverso giornalista-storico, poco dopo quell'intervista, pubblicò il libro "The War ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 25.08.2009

E NELLO STATO PULITO: LA CIA SPERIMENTAVA L'AVVELENAMENTO DELLE ACQUE: Washington (AP). Davanti alla commissione d'inchiesta del Senato americano sui servizi segreti, alcuni testimoni hanno rivelato nuovi particolari che gettano ulteriori ombre sull'attività delle organizzazioni segrete. Senseney, ex membro del Dipartimento per i servizi speciali dell'esercito statunitense, ha riferito di esperimenti nei quali veniva provata la contaminazione delle condotte d'acqua con veleni mortali. Così una condotta sarebbe stata forata con un minuscolo trapano. Attraverso il buco sarebbe stato quindi inserito un colorante, il cui ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 15.08.2009

Allora: erano settimane che non riuscivo a dormire se non vedevo À l'intérieur almeno due volte di fila, a notte fonda. Non chiedetemi perchè, era così e basta - e dire che questa nouvelle vague dell'horror francese non mi ha mai convinto del tutto. E non ha mai convinto nemmeno il mio nuovo compagno, C. B., un commercialista laureando in giurisprudenza che da un po' di tempo a questa parte vive con me, di sua spontanea volontà, incatenato al termosifone, la bocca rammendata con l'ago ... Leggi tutto

Pubblicato da Dott. Barbie il 15.07.2009

Ora si può dire. Giovedì scorso, la mia organizzazione, Quelli Contrati A Uccidere Per Un'Astrazione (CUA), ha attuato una schiacciante dimostrazione di forza in tutto il pianeta. Alle nove di mattina in punto, lavorando con impegno e segretezza, tutti i nostri membri sono simultaneamente riusciti a non decapitare nessuno. Alle nove e mezzo abbiamo intrapreso la Fase 2, durante la quale tutti i nostri membri sono simultaneamente riusciti a non costringere neanche un uomo a simulare un rapporto sessuale con un altro uomo. Alle dieci è partita ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 14.07.2009

Nel 1763 Cesare Beccaria diede alle stampe "Dei delitti e delle pene", cambiando per sempre il corso del Diritto. Nel 1927 andò sul grande schermo "Metropolis" di Fritz Lang, rivoluzionando il cinema. Nel 1979 l'Ayatollah Khomeyni prese il potere in Iran, sconvolgendo l'assetto geopolitico del Medio Oriente. Nel 2009 Renzo Bossi supera, dopo 3 tentativi infruttuosi, la maturità di Stato. È vero: gli Eventi Storici sono sempre indecifrabili, al momento del loro compimento.

Pubblicato da Blicero il 12.07.2009

Il decennio più buio della storia d'Italia. Terrorismo. Stragi. Strategia della tensione. Una guerra civile sporca, strisciante. Gli anni Settanta - il grande rimosso nell'immaginario collettivo. Testimoniato dal recente, squallido dibattito sulla teoria del "Doppio Stato", che ha visto sugli scudi il solito Pigi Battista ((Che si è preso una bella licenza poetica, su input del Quirinale.)): gran parte degli sforzi giornalistici e storiografici degli ultimi 20 anni sono bollati come "misteriologia superstiziosa", "racconto cospirazionista", "ghirigori storiografici" e via delirando. Fortunatamente una parte della letteratura si ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 11.07.2009

Sono una donna cresciuta negli anni '90, e proprio per questo sono dotata della straordinaria facoltà, che poi è la prerogativa muliebre, di ragionare di pancia. Penso che generare la vita sia un dono divino ed un vantaggio che mi contraddistingue da tutti gli altri esseri che popolano l'universo, compresi gli uomini. Ecco, a proposito di loro: io mi sono sempre concessa il lusso di non dover possedere una coscienza storica, anche perché non so precisamente cosa sia: mi pare piuttosto che sia un'ossessione della ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 30.06.2009

After "Ad urne chiuse voglio spiegare a voi telespettatori perché il Tg1, malgrado le polemiche, ha avuto una posizione prudente sull'ultimo gossip o pettegolezzo del momento: le famose cene, feste o chiamatele come vi pare, nelle dimore private di Silvio Berlusconi a palazzo Grazioli o Villa Certosa. Il motivo è semplice: dentro questa storia piena di allusioni, testimoni più o meno attendibili e rancori personali non c'è ancora una notizia certa e tantomeno un'ipotesi di reato che coinvolga il premier e i suoi collaboratori. Accade che semplici ... Leggi tutto

Pubblicato da Blicero il 23.06.2009